sabato 1 giugno 2013

Aforismi sui libri




Quando un uomo muore, non viene strappato un capitolo dal libro, ma viene tradotto in una lingua migliore.

(John Donne)



Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina.

(Sant’Agostino)

  
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

(Arthur Schopenhauer)


Ciò che è detto se ne vola via, ciò che è scritto rimane.

(Terenzio)



I libri si dividono in due categorie: i libri per adesso e i libri per sempre.

(John Ruskin)




Nessun commento:

Posta un commento